salute

  • A.V.R - Proclamato lo Sciopero

    Sciopero nelle giornate del 1 e 2 marzo 2019.

    AVR


     

    Con una nota, la "Filcams - Cgil" di Firenze proclama Sciopero nelle giornate del 1 e 2 marzo 2019 con le seguenti modalità: dalle ore 20:00 alle ore 22:00 nella giornata del 01.03.2019; dalle ore 04:00 alle ore 06:00 e dalle ore 12:00 alle ore 14:00 nella giornata del 02.03.2019.

    La nostra iniziativa è motivata da: mancata applicazione delle norme di sicurezza concernente la messa in strada dei mezzi aziendali e relative ripercussioni sulla salute e sicurezza dei lavoratori.

    Qualora A.V.R s.p.a. non prendesse in considerazione le questioni relative alla salute e sicurezza dei lavoratori più volte denunciate, saranno definite ulteriori iniziative di mobilitazione.

  • "Fermiamo la strage nei luoghi di lavoro"

    Assemblea nazionale CGIL, CISL, UIL “Fermiamo la strage nei luoghi di lavoro”

    12 MAGGIO 2021
    ORE 10.00

    Fermiamo la strage nei luoghi di lavoro Iniziativa12521

  • 1° Maggio 2018

    1° Maggio 2018 a Prato.

     

    Il tema di quest'anno:
    Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

    01Maggio2018 -  Prato

  • L'IMPORTANTE E' LA SALUTE

    Assemblea Nazionale RLS FIOM

     

    L'Importante è la SALUTE

    INVITO ALLA PARTECIPAZIONE

     Ass.Naz.RLS FIOM

     

  • Medico Competente

    SANITA': ANMA, ALLARME PER 5 MILA CANCELLAZIONI DA ELENCO MEDICI COMPETENTI

    Ministero della Salute, "Non hanno provveduto a trasmissione
    della partecipazione a
    Educazione continua in medicina (Ecm) 2011-2013, necessaria per poter svolgere le funzioni di medico competente"

    Articolo 38 d.lgs 81/08 recita al comma 3.

    "Per lo svolgimento delle funzioni di medico competente è altresì necessario partecipare al programma di educazione continua in medicina ai sensi del decreto legislativo 19 giugno 1999, n. 229(N), e successive modificazioni e integrazioni, a partire dal programma triennale successivo all’entrata in vigore del presente decreto legislativo.

    I crediti previsti dal programma triennale dovranno essere conseguiti nella misura non inferiore al 70 per cento del totale nella disciplina“medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro”.

  • Tavolo di confronto sulla sicurezza nei luoghi di lavoro

     

    Aperto il "Tavolo di confronto sulla sicurezza nei luoghi di lavoro" presso il Ministero del Lavoro

    Il Ministro del Lavoro ha aperto lunedì 23 settembre il "Tavolo di confronto salute e sicurezza nei luoghi di lavoro". Semplificazione e interpretazione univoca delle norme, contrasto delle gare al massimo ribasso, aggiornamento del Testo unico sulla salute e sicurezza, banche dati condivise, stanziamenti di risorse, rafforzamento controlli, lotta al Caporalato, formazione mirata e coordinamento incentivi agli investimenti in sicurezza: sono i principali punti sui quali si è trovata intesa.

     

    "Il tema della salute e della sicurezza sul lavoro è un fenomeno che affligge il mondo del lavoro, è un'emergenza che va affrontata insieme e non può prescindere dal confronto con le parti sociali. Per questo motivo siamo seduti attorno a questo Tavolo. Voglio avviare un dialogo costruttivo e arrivare a delle proposte condivise finalizzate all'attuazione e all'aggiornamento del Decreto Legislativo 81, soprattutto a seguito dei gravi e frequenti episodi infortunistici".

  • Un Genere di Sicurezza

    Salute e Sicurezza sul lavoro in una prospettiva di genere

    Un genere di Sicurezza

    15 Gennaio 2020 - ore 9.30 - 13.30
    Cgil Firenze - Borgo dè Greci, 3 - Firenze