28 Aprile 2017 a Firenze

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

volantino28aprile2017 Firenze

 

La Giornata Mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro

28 Aprile 2017

“Insieme possiamo costruire una cultura della prevenzione in materia di sicurezza e salute sul lavoro”. Così Guy Ryder, direttore generale dell’Organizzazione internazionale del lavoro (ILO).

Anche quest'anno, il 28 aprile rappresenterà la giornata dedicata alla salute e sicurezza sul lavoro.

Istituita nel 2003 dall’ILO, la Giornata Mondiale intende richiamare l’attenzione sul tema della sicurezza, promuovendo, a livello internazionale, azioni congiunte delle varie parti coinvolte.
“Ogni anno, sono oltre 313 milioni i lavoratori che hanno infortuni non mortali sul lavoro, ovvero  860.000 al giorno. Ogni singolo giorno, 6.400 persone muoiono per un incidente sul lavoro o per una malattia professionale, 2,3 milioni di morti l’anno. Con questi numeri, gli incidenti o le malattie legate al lavoro possono certamente essere considerate come uno dei principali problemi sanitari a livello globale” .

Cultura della sicurezza e delle prevenzione vuol dire rispettare il diritto a un ambiente di lavoro sicuro e salubre a tutti i livelli. Per realizzarlo, datori di lavoro e lavoratori devono impegnarsi a mantenere i compiti di ognuno, accordando la massima priorità al principio di prevenzione.

Il tema scelto quest’anno per la Giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro è

«Salute e sicurezza nell’utilizzo dei prodotti chimici sul lavoro». Le sostanze chimiche sono fondamentali nella vita moderna e continueranno ad essere prodotte e utilizzate sui luoghi di lavoro. L’azione concertata dei governi, dei datori di lavori, dei lavoratori e delle loro organizzazioni può promuovere la gestione razionale dei prodotti chimici e realizzare un equilibrio adeguato tra i vantaggi che rappresentano le sostanze chimiche e le misure preventive e di controllo degli effetti indesiderati sui lavoratori, sulla popolazione e sull’ambiente.

Si svolgeranno iniziative e azioni di sensibilizzazione, il tema della salute e della sicurezza sul lavoro deve essere al centro dell’attenzione dei decisori politici e dell’opinione pubblica tutta.

A Firenze presidio di CGIL CISL UIL alla Fortezza da Basso, Piazza Bambini di Beslam, dalle 10.30 alle 12.00 con i Rappresentanti dei Lavoratori e delle Lavoratrici alla Sicurezza, i Rappresentanti Territoriali, i delegati e le delegate, striscioni volantini e bandiere.

Occorre sensibilizzare e tenere alta l'attenzione sul valore del lavoro in sicurezza, sul ruolo degli organi competenti, sul valore del lavoro dei rappresentanti dei lavoratori e far crescere l'attenzione verso la percezione dei rischi e dei pericoli.

Forniremo i dati sul territorio di Firenze, incontreremo la stampa alle 11.30 presso il presidio.


2019  RLS - Cgil Firenze