RLS

  •  Tratto dal Seminario SIRS Bologna 19 Novembre 2012

    Un intervento dal titolo “RLS e la Vigilanza”, a cura di Leonildo Morisi, fa inoltre un sunto dei compiti del RLS, sottolineando le sue funzioni proprie di controllo, promozione e vigilanza.
     
    L’intervento inizia con un excursus storico sulla gestione della sicurezza sul lavoro in Italia, ad esempio con riferimento al fatto che“tra il 1946 e il 1955 gli infortuni sul lavoro in Italia passarono da circa 439.000 casi ad oltre 1.104.455” o alla normativa  approvatanegli anni ’50 cercando di “garantire la sicurezza dei lavoratori ‘ignoranti’ attraverso la sola prevenzione tecnica”. Si ricorda in particolare la funzione assegnata all’Ispettorato del Lavoro di “accertare l’applicazione della normativa sulla sicurezza e fare rapporto al magistrato inquirente”.
  • Riceviamo e pubblichiamo

    Appello alla Partecipazione al VOTO

    Referendum Costituzionale

    4 Dicembre 2016

     

    Negli ultimi anni la condizione oggettiva delle Lavoratrici e dei Lavoratori ha subito un arretramento notevole sia sul versante economico e sia su quello delle tutele e dei diritti del lavoro a seguito del liberismo imperante che governa i Paesi economicamente avanzati come la nostra Italia.

    Con l'attribuzione di ulteriori poteri decisionali al Governo centrale, proposta nel DDL Boschi “ControRiforma Costituzionale”, oggetto del Referendum costituzionale del 4 dicembre 2016, si fa in modo di accentuare l'erosione dei poteri popolari a favore dei poteri forti come la finanza e le banche speculative .

    La prima parte della nostra Costituzione, i principi sul lavoro, sulla salute, sull'ambiente, da tempo viene devastata dalle leggi ordinarie orchestrate dai governi.

    Come libertà di licenziamento, abolizione nei fatti dello Statuto dei Lavoratori, introduzione dei voucher.

  • Assemblea Regionale
    RLS e RLST

    16 Novembre 2017, Ore 9:30 - 13:30
    Auditorium CISL - Via Benedetto Dei 2/a
    Firenze

    Assemblea Regionale RLS2018


    Scarica la locandina

  • IL Rappresentate dei lavoratori per la Sicurezza

     

    • In tutte le aziende o unità produttive, è eletto o nominato il rappresentante per la sicurezza (RLS);

    • esiste un numero minimo di RLS ( 1 sino a 200 dipendenti, 3 da 201 a 1.000 e 6 oltre i 1.000 dipendenti);

    • fino a 15 dipendenti, il RLS può essere individuato su base territoriale o di comparto produttivo, nelle aziende con più di 15 dipendenti, il RLS è eletto dai lavoratori;

    • il RLS può essere nominato a livello territoriale (RLST) o di comparto produttivo e a livello di “Sito” (es. porti, centri siderurgici, cantieri, …);

    • il RLS deve essere formato (minimo 32 ore iniziali, di cui 12 ore di rischi specifici presenti in azienda) e disporre del tempo necessario allo svolgimento dell'incarico;

    • il RLS è strumento di consultazione e partecipazione. Consente la consultazione dei lavoratori. La sua stessa elezione vuole promuovere e sostenere un clima partecipativo.

    •  

      A seguito di diverse richieste da parte di alcuni RLS e RLST,l'Azienda USL Toscana Centro - UFC PISLL Ambito Empoleseha deciso di proporre una iniziativa di formazione sullo stress lavoro correlato destinata a RLS-RLST del territorio.

       

      Il tema è di particolare interesse perché lo stress lavoro correlato è oggi il fattore di rischio maggiormente segnalato dai lavoratori sia in Italia che in Europa.

       

       volantino STRESS ASL Empoli

    • Assemblea Nazionale RLS FIOM

       

      L'Importante è la SALUTE

      INVITO ALLA PARTECIPAZIONE

       Ass.Naz.RLS FIOM

       

    • Punto di ascolto

      I datori di lavoro o i loro consulenti, i medici competenti, i RLS ed i lavoratori delle microimprese del territorio possono rivolgersi a questo sportello per avere:

      • Chiarimenti sulle norme di Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro;
      • Risposte a problematiche relative alle interpretazioni delle norme;
      • Indicazioni sui sistemi di protezione collettiva e individuale dei lavoratori;
      • Informazioni sulle norme di buona tecnica e buone prassi;
      • Indicazioni sulle iniziative pubbliche in materia;
      • Promozione e diffusione delle procedure semplificate per la valutazione dei rischi.

            Potete contattarci per telefono o richiedere un appuntamento al numero verde


      dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12.00
      il lunedì e il giovedì dalle 15.00 alle 17.00

      Il lunedì e il giovedì, dalle 15.00 alle 17.00, sono anche i giorni dedicati agli incontri con gli utenti che ne faranno richiesta.

      Per avere risposte dirette alle vostre domande potete inoltre utilizzare il seguente indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    • Seminario

      RISCHI PSICOSOCIALI: RUOLO DEL RLS

       

      Mercoledì 24 maggio 2017 - Ore 9.00 – 13.00
      MILANO – V.le G. D’Annunzio, 15
      Centro per la Cultura della Prevenzione nei luoghi di lavoro e di vita

      Milano Locandina 24 MAGGIO 2017Scarica Locandina