PRIMO SOCCORSO

  •  LAVORI IN QUOTA

    Per lavoro in quota si intende l’attività lavorativa che espone il lavoratore al rischio di caduta da una quota posta ad altezza superiore a 2 m rispetto ad un piano stabile (art. 107 d.lgs. 81/2008) e che lo espone ad importanti rischi per la salute e sicurezza.

    Il rischio prevalente è la caduta dall’alto che, secondo dati recenti tratti dal sistema Infor.Mo, rappresenta circa un terzo degli infortuni mortali nei luoghi di lavoro.

    RISCHI PER LA SALUTE

    TraumiSindromeDaImbraco

    I traumi derivanti da cadute dall’alto possono essere causati principalmente da:
     - impatto contro ostacoli;
     - effetto pendolo e conseguente urto contro ostacoli;
     - decelerazioni rapide impresse dal sistema di arresto caduta;
     - errato utilizzo del sistema di arresto caduta.

     

    (Inail - Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale)