Stampa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il bando Inail 2018 rappresenta un'importante opportunità per le imprese di realizzare progetti legati alla sicurezza e all'innovazione. Il bando mette a disposizione degli incentivi per le aziende che vogliono migliorare la sicurezza nei luoghi di lavoro e la produttività. Il fondo messo a disposizione è di 249.406.358 euro come contributi a fondo perduto con valutazione a sportello, per incentivare le aziende a realizzare dei progetti atti a migliorare le condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori. La partecipazione avviene per via telematica e si divide essenzialmente in tre fasi.

La prima fase prevede l'inserimento online del progetto. Dal 19 marzo e fino al 31 maggio, sul sito Inail, le imprese già registrate hanno a disposizione una procedura informatica che permette loro di compilare la domanda e che consente di: effettuare simulazioni relative al progetto da presentare; verificare il raggiungimento della soglia di ammissibilità; salvare la domanda inserita; effettuare la registrazione della propria domanda attraverso l'apposita funzione presente in procedura tramite il tasto invia.

L'altro obiettivo è incentivare le microimprese e le piccole imprese che operano nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli, all'acquisto di nuove attrezzature che permettano di aumentare la produttività e al contempo ridurre i fattori inquinanti, i costi di produzione e il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori. I soggetti che possono usufruire dei contributi sono le imprese, anche individuali, situate in tutto il territorio nazionale e iscritte alla camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura. Possono partecipare anche gli enti del terzo settore, per progetti finalizzati alla riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi e che abbiano i requisiti descritti all'Avviso pubblico Isi 2017.

Visite: 940