Stampa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Tratto dal Seminario SIRS 13 maggio 2019 - Rimini Un intervento dal titolo:

I RAPPORTI TRA RLS-RLST CON DIRIGENTI – PREPOSTI – LAVORATORI
Una relazione a volte difficile

 

Relazione a cura di Leonildo Morisi, affronta i Compiti, ruoli e le  funzioni dei vari soggetti della prevenzione, a partire dalla gerarchia aziendale. Approfondisce l'Articolo 17  del D.lgs n. 81/2008 - "Obblighi del datore di lavoro non delegabili", l'Articolo 18 - "Obblighi del datore di lavoro e del dirigente", l'Articolo 19 - "Obblighi del preposto" , Articolo 20 - "Obblighi dei lavoratori".

Inoltre affronta gli articoli 47 - "Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza" e 48 - "Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza territoriale".

IN CONCLUSIONE

•E’ pertanto fondamentale come punto di partenza per l’RLS capire quali siano le persone di riferimento per i vari aspetti legati alla applicazione del sistema di sicurezza inazienda.

•E’ necessario conoscere chi fa che cosa anche su precisa eufficiale delega per poter poi eventualmente richiedere al soggetto in questione il rispetto dei suoi obblighi nei confronti dei lavoratori.

•In modo tale che ad alcuni si potrà chiedere conto della mancata attuazione delle misure ad altri della mancata vigilanza sulle stesse.

Scarica il file in pdf

Visite: 481